• Liguria La nostra terra

    DOVE IL MARE ABBRACCIA LA MONTAGNA

    La Liguria è una sinfonia di contrasti. Le montagne si tuffano nel mare creando un intreccio di terre alte e scogliere a picco. I colori sono vivi e brillanti: il verde smeraldo della macchia mediterranea, l'azzurro intenso del mar Ligure, il rosa antico delle case accatastate una sull'altra.

    Pietra Ligure e la Riviera sono uno scrigno di tesori nascosti: calette solitarie, fondali trasparenti, grotte scavate dalle onde. L'entroterra nasconde antichi borghi in pietra arenaria dove il tempo sembra essersi fermato. È una Liguria genuina, che profuma di basilico e trenette al pesto, da scoprire, gustare ed esplorare in ogni sua sfaccettatura.

Liguria

Liguria
Alla scoperta di un territorio unico... tutto da amare!

La Liguria è una terra dove il profumo del mare si fonde con quello della macchia mediterranea. Camminando lungo le scogliere, lo sguardo spazia dall'azzurro delle acque all'ocra dorato delle rocce, in un gioco di luci e colori davvero unico! Le alture digradano dolcemente verso piccole insenature dalla sabbia chiara e fine, ideali per lunghe passeggiate. E che dire delle Cinque Terre! Con quei borghi arroccati a picco sul mare, sembrano dipinti. Frutto del lavoro tenace e paziente di generazioni, che hanno plasmato il territorio creando un paesaggio davvero poetico.

Anche l'entroterra nasconde tesori come i tipici borghi in pietra, dominati dai resti di antichi castelli. Luoghi in cui il tempo sembra essersi fermato. E poi ci sono i sapori autentici di questa terra: dal pesto alla focaccia di Recco, profumano di tradizione e rendono ogni pasto un'esperienza indimenticabile! Insomma, è una regione tutta da scoprire e da vivere con lentezza e curiosità, lasciandosi conquistare dalle sue mille sfumature. Che ne dici, non è un posto magico?

Pietra Ligure

Pietra Ligure
Uno dei borghi più caratteristici della Liguria

Pietra Ligure è una perla nascosta della Riviera di Ponente. Il suo centro storico è un dedalo di vicoli stretti e case colorate che conducono alla piazza San Nicolò con la sua basilica romanica. Il lungomare è fiancheggiato da palme e oleandri in fiore, ideale per passeggiate a piedi nudi sulla sabbia.

Le spiagge sono piccole insenature di sabbia fine alternata a scogliere dove tuffarsi in un mare trasparente color smeraldo. I fondali digradano dolcemente ideali per lunghe nuotate o immersioni alla scoperta di relitti sommersi. Il litorale è puntellato da grotte scavate dalle onde come la celebre Grotta dei Falsari. L'entroterra è un susseguirsi di colline ricoperte di vigneti da cui si producono vini pregiati come il Pigato. I borghi arroccati come Tovo San Giacomo e Giustenice nascondono tesori d'arte e cortili fioriti. Da Pietra Ligure partono sentieri panoramici per escursioni tra boschi di lecci e pini marittimi, fino a spiagge remote raggiungibili solo a piedi.

Finalborgo

Finalborgo
Un borgo medievale dal fascino caratteristico

Nell'entroterra ligure, a pochi chilometri da Pietra Ligure, sorge il gioiello medievale di Finalborgo. Questo incantevole borgo ricco di storia e fascino è racchiuso da possenti mura erette a scopo difensivo nel Medioevo. Passeggiando tra i suoi vicoli acciottolati, si respira tutto il sapore di un'altra epoca. Il cuore pulsante di Finalborgo è Piazza San Giovanni, dominata dall'omonima basilica in stile tardo-gotico e dal Palazzo Comunale, esempio splendido di architettura rinascimentale con la sua facciata porticata. Da qui si diramano strette stradine fiancheggiate da case colorate che conducono alla Chiesa di Santa Caterina con il suo campanile trecentesco.

Non mancano antiche porte e torri merlate, come la seicentesca Porta Testa, ultimo avamposto prima delle mura. Il quartiere più antico è quello di Chiabrera, un dedalo di viuzze silenziose che custodiscono cortili nascosti e scorci pittoreschi. Finalborgo è perfetta per una passeggiata nella storia, tra palazzi nobiliari, chiese medievali e le rovine del Castel Gavone. Un luogo magico da scoprire con lentezza, assaporando le atmosfere d'altri tempi.

Noli

Noli
Il borgo marinaro della Riviera di Ponente

Arroccata su un promontorio, Noli è una perla nascosta della Riviera Ligure di Ponente. L’aspetto di questo incantevole borgo medievale è rimasto pressoché immutato nei secoli. Camminando lungo i carruggi, strette stradine acciottolate, si respira tutto il fascino della storia. Il centro storico di Noli è dominato dall’imponente mole della Chiesa di San Paragorio, costruita tra l'XI e il XII secolo, che svetta con il suo campanile a torre. Piazza Ugo Bottaro è il cuore del borgo, circondata da case color pastello e dal Palazzo Comunale in stile liberty.

Da Piazza San Pietro, belvedere a picco sul mare, lo sguardo spazia dal porticciolo dei pescatori al litorale frastagliato, in un panorama mozzafiato. Il lungomare di Noli è un susseguirsi di spiagge ghiaiose, scogli levigati e calette nascoste, raggiungibili solo dal mare. Tra i vicoli del borgo si scoprono angoli romantici e i resti del castello e delle mura difensive erette a protezione dalle incursioni saracene. Noli è una perla da esplorare con calma, gustando le atmosfere d’altri tempi.

Varigotti

Varigotti
Un perla nascosta tra il mare e la pineta

Nascosta tra le falesie a picco sul mare,immersa in una rigogliosa pineta, si trova la frazione di Varigotti, un angolo di paradiso della Riviera di Ponente. Questo delizioso borgo di pescatori ha mantenuto intatto il suo fascino autentico. Il lungomare è un susseguirsi di calette dalla sabbia dorata alternate a scogli levigati dove le onde si infrangono delicatamente. Il profumo della salsedine si mescola a quello della macchia mediterranea. Il piccolo porticciolo ospita le tipiche barche liguri colorate, pronte a salpare per la pesca del giorno.

Attraversando il ponte sul torrente si raggiunge la spiaggia dei Saraceni, con l'inconfondibile sagoma dell'isola Gallinara all'orizzonte. Passeggiando tra le vie del borgo si scoprono le case dipinte di vivaci colori pastello, i murales allegri che decorano le facciate e la piccola chiesa di San Lorenzo.

Verezzi

Verezzi
Uno dei borghi più belli d'Italia

Arroccato su un promontorio roccioso, a picco sul mare, sorge il borgo incantato di Verezzi. Questo gioiello ligure dall’aspetto fiabesco è formato da quattro rioni che corrispondono alle frazioni di Piazza, San Martino, Borgo e Sant’Agostino. Passeggiando tra i carruggi, le tipiche stradine acciottolate, si respira un’atmosfera d’altri tempi. Gli edifici sono costruiti con l'arenaria locale e le facciate sono decorate con affreschi e graffiti colorati.

Il panorama è mozzafiato, con scorci sul mare cristallino e sulla costa frastagliata. Il cuore del borgo è Piazza Sant'Agostino con la sua chiesa barocca: da qui parte il sentiero panoramico verso il Santuario di Santa Maria, edificato su un promontorio a picco sul mare.

Web Marketing e Siti Internet per Hotel Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet